L’innovazione nel settore sanitario

Il Laboratorio ha contribuito allo sviluppo del Progetto L’innovazione nel settore sanitario: verso nuovi modelli tecnologici, organizzativi e professionali, coordinata dal Prof. Giulio Maggiore, che ha visto la partecipazione di tre docenti strutturati dell’Ateneo: Donato Limone, esperto di informatica giuridica e di amministrazione digitale; Giulio Maggiore, esperto di management e di organizzazione sanitaria; Barbara Sena, esperta di sociologia economica e del lavoro, con specifiche competenze nel campo delle professioni sanitarie.

Sono stati, inoltre, coinvolti alcuni partner istituzionali – Federsanità-ANCI, IRISS-CNR e C.H.I.CO. (Cluster of Health, Innovation and Community) – e alcuni docenti italiani ed internazionali. Il Progetto ha rappresentato un’occasione preziosa per attivare alcuni contatti importanti nel settore e per legittimare il Laboratorio agli occhi di alcuni importanti interlocutori, con cui sono state avviate proficue collaborazioni.